Domenica, 22 Settembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Sciopero benzinai: confermato 4 e 5 agosto ma la trattativa prosegue

25 luglio 2012   

Si alza il pressing del governo per scongiurare lo sciopero dei benzinai previsto per il 4 e 5 agosto, il weekend dell`esodo estivo. Dopo l`incontro al ministero dello Sviluppo economico, il tavolo carburanti si aggiornerà venerdì prossimo, con l`obiettivo di arrivare a un`intesa e ottenere così la revoca della serrata. Ad oggi, comunque, fanno notare i gestori dei distributori, lo stop "resta confermato". Il tavolo presso il ministero di Via Veneto ha proprio lo scopo di trovare "un`intesa capace di evitare lo sciopero" e ieri ha registrato, secondo quanto fa sapere il dicastero stesso, "la volontà comune di pervenire a un accordo". Un`intesa che dovrebbe essere raggiunta sullequestioni più rilevanti per i benzinai, tutti temi affrontati nella riunione tra Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc Confcommercio, Assopetroli, Grandi Reti, Unione Petrolifera. Si tratta deglisconti effettuati da alcune compagnie nel week end, per cui i gestori lamentano discriminazioni; delle forme contrattuali tra gestori e compagnie petrolifere da definire in base al dl liberalizzazioni; e dell`utilizzo delle carte di pagamento, per cui sarebbero previste delle commissioni considerate dai benzinai dannose. I gestori al termine dell`incontro, presieduto dal sottosegretario allo Sviluppo economico, hanno riconosciuto l`impegno del Governo, anche se hanno sottolineato come il compito dell`esecutivo sia "difficile", visto il breve tempo a disposizione. Quindi per ora i benzinai mantengono la decisione di scioperare rimandando a venerdì possibili novità. Intantoper l`Autorità di garanzia sugli scioperi "il nuovo incontro previsto è un primo passo importante in direzione di una possibile composizione della controversia". Sul fronte listini, secondo Staffetta Quotidiana, ieri sono tornati a scendere con forza i prezzi internazionali di benzina e gasolio, mentre sulla rete carburanti si sono registrano gli ultimi strascichi del giro di rialzi dovuti agli aumenti delle quotazioni della scorsa settimana.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30