Domenica, 22 Settembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Pmi: Passera e Fornero firmano accordo per fondo a imprese "rosa"

15 marzo 2013   

Il ministro del Lavoro Elsa Fornero e il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera hanno sottoscritto un accordo per la costituzione di una sezione speciale del Fondo Centrale di Garanzia dello Stato dedicata all`imprenditoria femminile.

Tale sezione - finanziata con 20 milioni di euro messi a disposizione in quota paritaria dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunita e da risorse del Fondo stesso - permettera` alle piccole e medie imprese in rosa di accedere con maggiore facilita` e a condizioni di favore a 300 milioni di euro di credito garantito. 

Tra le principali caratteristiche del fondo l`utilizzo delle risorse per interventi di garanzia diretta, cogaranzia e controgaranzia del Fondo, a copertura di operazioni finanziarie finalizzate all`attivita d`impresa;
ripartizione del rischio al 50% tra le risorse a valere sul Fondo e quelle della sezione speciale;
condizioni più 
favorevoli per la concessione della garanzia;
riserva di una 
percentuale della dotazione ad interventi in favore di imprese start up (inizialmente la meta`, in seguito la percentuale sara` modificata sulla base di valutazioni del Dipartimento per le Pari Opportunita`). 

Il Comitato di Gestione del Fondo sarà da subito impegnato per rendere operativa la sezione e per monitorarne i risultati.

L`imprenditoria femminile rappresenta una delle componenti più dinamiche del sistema produttivo: nel 2012 le ``imprese in rosa`` sono aumentate di 7.298 unità con un incremento della base imprenditoriale dello 0,5% rispetto all`anno precedente (incremento superiore rispetto al totale delle imprese italiane che sono cresciute, nel 2012, dello 0,3%).

Per sostenere questa fondamentale risorsa del sistema produttivo, i ministri Fornero e Passera, la scorsa settimana, hanno firmato con UnionCamere un accordo per rilanciare la mission dei 105 comitati per l`imprenditoria femminile presenti in tutte le Camere di Commercio.

L`intesa raggiunta integra l`offerta di servizi dedicati alle imprese femminili con una importante componente finanziaria. ``L`impegno e l`energia delle donne imprenditrici costituiscono un valore importante per il rilancio della crescita e dell`occupazione`` hanno dichiarato i ministri Fornero e Passera.

``Con l`istituzione di una sezione speciale del Fondo di Garanzia - hanno continuato - aiutiamo le imprese rosa a ottenere credito garantito per 300 milioni di euro, a condizioni piu` vantaggiose. Dobbiamo fare tutto quanto e` possibile per non perdere il contributo che le donne possono dare al mondo del lavoro e dell`impresa`` hanno concluso i due ministri.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30