Martedì, 11 Agosto 2020

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Pagamenti elettronici. Novità, sanzioni e incentivi

17 febbraio 2020   

In materia di pagamenti con la nuova Legge di bilancio sono state introdotte diverse novità. Sono state cancellate le sanzioni per mancata accettazione di pagamenti elettronici, introdotto un credito d’imposta sulle commissioni per i pagamenti elettronici e l’obbligo di trasparenza su costi e commissioni bancarie.

Nel corso di iter di conversione del c.d. collegato fiscale, sono state eliminate le sanzioni inizialmente previste – pari ad un importo minimo di 30 euro, aumentato del 4% del valore della transazione – in caso di mancata accettazione di pagamenti di qualsiasi importo con carta di debito o di credito da parte di imprese e professionisti.

Introdotto, a partire dal 1 luglio 2020, a favore di imprese e professionisti con ricavi o compensi fino a 400mila euro, un credito d’imposta pari al 30% delle commissioni addebitate dagli operatori finanziari per gli incassi effettuati mediante sistemi elettronici di pagamento tracciabili. Tale agevolazione – in un primo momento riconosciuta esclusivamente per le transazioni effettuate con carte di credito, di debito o prepagate – è stata, peraltro, estese anche ad altri sistemi elettronici tracciabili.

Per facilitare la lettura dei documenti contabili su costi e commissioni, gli operatori finanziari saranno tenuti a comunicare mensilmente ad esercenti e professionisti i dettagli relativi alle transazioni effettuate sulla base di criteri che saranno stabiliti da Banca d’Italia.

Infine, per incentivare l’uso di strumenti elettronici, la legge di bilancio ha previsto anche rimborsi in denaro per i consumatori: il c.d. cashback. A questo scopo sono stati stanziati 3 miliardi di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022 ed entro il prossimo 30 aprile il Ministero dell’economia e delle finanze stabilirà le condizioni e le modalità attuative di questa nuova misura.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

         

Io acquisto sotto casa

Emergenza Coronavirus

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30