Venerdì, 21 Giugno 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Novità fiscali. Le pillole di Confcommercio Cosenza

29 maggio 2019   

Limite di importo per le fatture semplificate

Sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n.120, del 24 maggio 2019, è stato pubblicato il Decreto del Ministro dell`Economia e delle Finanze del 10 maggio 2019, che innalza da 100 a 400 euro il limite per l`emissione delle fatture semplificate.

Riduzione degli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo

Con il provvedimento del 24 maggio 2019, l`Agenzia delle Entrate ha ridotto, dal 3,01% al 2,68%, il tasso su base annua per gli interessi di mora dovuti in caso di versamento delle cartelle di pagamento oltre i 60 giorni dalla notifica. Il nuovo tasso d`interesse si applica a partire dal 1° luglio 2019.

Si ricorda che gli interessi di mora sono dovuti sulle somme iscritte a ruolo - esclusi gli importi relativi a sanzioni e interessi - sui giorni di effettivo ritardo.

Detrazione per interventi di restauro e ristrutturazione con ampliamento

In tema di bonus fiscale per gli di interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia, con la risposta n. 150 del 21 maggio 2019, l`Agenzia delle entrate ha esaminato il caso di una ristrutturazione e contestuale ampliamento di un immobile, con il cambio di destinazione d`uso da commerciale a uso civile, effettuati da una società immobiliare di costruzione per la rivendita.

Al riguardo, viene chiarito che, nell`ipotesi di ristrutturazione con demolizione e ricostruzione, la detrazione compete solo in caso di fedele ricostruzione, nel rispetto della volumetria dell`edificio preesistente; conseguentemente, nell`ipotesi di demolizione e ricostruzione con ampliamento della volumetria preesistente, la detrazione non spetta in quanto l`intervento si considera, nel suo complesso, una "nuova costruzione".

Nel caso prospettato, ad avviso dell`Agenzia delle Entrate, in caso di cessione, gli acquirenti dell`immobile ceduto potranno fruire della detrazione fiscale solo per le spese riferibili alla parte esistente, sul presupposto che i lavori effettuati consistano in una ristrutturazione senza demolizione dell`edificio esistente ma con ampliamento dello stesso.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30