Domenica, 22 Settembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Legge elettorale: modifiche prima dell’estate

23 maggio 2013   

Prevista entro il 31 Luglio prossimo l’approvazione delle prime modifiche alla Legge elettorale tuttora vigente, il cd. “Porcellum”, onde evitare eventuali censure di incostituzionalità da parte della Consulta, così come auspicato anche dal Presidente della Repubblica. Al bivio sulla forma di governo da accogliere: elezione diretta del capo dello Stato sul modello francese o razionalizzazione del parlamentarismo con il rafforzamento dei poteri del premier. Tra i Parlamentari, infatti, c’è anche chi propende per il ritorno alla legge elettorale precedente (“Mattarellum”), optando per la forma del semipresidenzialismo alla francesce. «Questi eventuali piccoli cambiamenti non sono la legge elettorale con la quale voteremo», ha dichiarato il neo- Premier Letta, prevedendo l’approvazione del provvedimento definitivo «al termine del processo di riforma costituzionale, quindi spero a cavallo della fine dell`anno, e sarà una legge elettorale di riforma complessiva».

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30