Venerdì, 15 Novembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Inps. Indennizzo anche per gli agenti di commercio che cessano l`attività

25 gennaio 2016   

 

Prevista anche quest`anno per gli agenti e rappresentanti di commercio che cessano definitivamente l’attività commerciale e restano in attesa della pensione la possibilità di ottenere un indennizzo pari a poco più di 502 euro mensili. Il beneficio, già previsto dal 1996 e di cui la categoria ha potuto usufruire fino al 31 dicembre 2011, è stato ripristinato con la legge di stabilità 2014.

La prestazione funziona come un ammortizzatore sociale, per accompagnare fino alla pensione coloro che lasciano definitivamente l’attività.

L’opportunità è stata nuovamente prevista fino al 31 dicembre 2016 e le istanze possono presentarsi fino al 31 gennaio 2017. La concessione dell’indennizzo viene finanziata – fino al 31 dicembre 2018 – con la maggiorazione dello 0,09% dell’aliquota contributiva prevista per i commercianti in attività iscritti all’Inps.

Per conoscere i requisiti e le condizioni necessarie ad accedere all`indennizzo, i termini e le modalità di presentazione della domanda è possibile di rivolgersi ai nostri uffici telefonando allo 0984 77181 o scrivendo a cosenza@confcommercio.it

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30