Martedì, 11 Agosto 2020

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Crisi agenti per Coronavirus. FNAARC ha chiesto a Enasarco accantonamento straordinario.

27 febbraio 2020   

Milano, 26 febbraio 2020 - FNAARC, Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio aderente a Confcommercio, comunica di aver richiesto al CDA di Enasarco di destinare il 50% del avanzo di bilancio 2019 della Fondazione a prestazioni assistenziali straordinarie a seguito della gravissima crisi che sta impattando sul comparto degli oltre 225.000 agenti di commercio italiani.

Tale misura straordinaria, che dovrà essere approvata dai ministeri vigilanti, Welfare ed Economia, permetterebbe di destinare fino a oltre 100 milioni di euro al sostegno delle attività falcidiate dal forte rallentamento o blocco di interi comparti commerciali.

La richiesta è stata formalizzata dal Presidente nazionale FNAARC Alberto Petranzan motivata dalle migliaia di segnalazioni ricevute a seguito della cancellazione o posticipazione sine die di importanti appuntamenti fieristici, cancellazione di innumerevoli appuntamenti commerciali, precipitoso rallentamento del settore turistico ed Horeca, limitazioni agli spostamenti, cancellazione di ordini commerciali.

 

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

         

Io acquisto sotto casa

Emergenza Coronavirus

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30