Mercoledì, 5 Agosto 2020

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Consegne a domicilio e commercio online. Servizi utili per cittadini e imprese

16 aprile 2020   

I negozianti e i pubblici esercizi possono continuare la loro attività con la consegna a domicilio e la vendita a distanza, con raccolta degli ordini sia telefonica che online. Vi segnaliamo a tal proposito diverse piattaforme per comunicare ai cittadini la possibilità di consegnare la merce a casa con le relative opzioni di consegna.

Per valorizzare gli esercizi di vicinato di tutta Italia e per aiutare i consumatori a trovare chi è talvolta meno visibile, ma - soprattutto oggi - è sempre più strategico vi segnaliamo una serie di piattaforme online e servizi gratuiti:

ilnegoziovicino.it - il portale, promosso dal Gruppo Nazionale dei Giovani Imprenditori.

iorestoacasa.delivery - sviluppata da ENNEVOLTE srl (Milano) e LOUD srl (Brescia)

chirality.it - sviluppata da due dipendenti Vodafone (e che beneficerà di un supporto digital di Vodafone Italia per renderla più efficace, nonché, molto probabilmente, della promozione sui loro clienti consumer)

ebay.it -  fino al 30 giugno, negozio base gratuito per 12 mesi e zero commissioni sul venduto.

***

Infine, segnaliamo un importante chiarimento da parte della Regione Calabria in materia di delivery per le attività di somministrazione di alimenti e bevande, le quali possono continuare ad effettuare tale attività senza bisogno di adempimenti ulteriori, trattandosi di servizio accessorio. Leggi la nota della Regione Calabria.

Per le altre attività segnaliamo le FAQ ufficiali del Governo che affermano che, nella vendita al dettaglio, la consegna a domicilio è sempre consentita, anche per le attività sospese e per i prodotti non di prima necessità.

Pertanto, poiché il DPCM 22 marzo, all`art. 1, comma 1, lett. c), stabilisce che “le attività produttive che sarebbero sospese ai sensi della lettera a) possono comunque proseguire se organizzate in modalità a distanza o lavoro agile", in assenza di indicazioni ufficiali in senso contrario, si ritiene che si possa comunque proseguire la propria attività ricorrendo alla vendita a distanza, con raccolta degli ordini sia telefonica che online e fatte salve le eventuali restrizioni agli spostamenti (e quindi alle consegne) disposte a livello locale.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

         

Io acquisto sotto casa

Emergenza Coronavirus

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30