Sabato, 21 Settembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Confcommercio Cosenza ti spiega cosa devi sapere sull’Anticipo pensionistico

8 maggio 2018   

Dopo quasi un anno di attesa è finalmente decollata anche la versione volontaria dell’APE (anticipo pensionistico), il prestito pensionistico oneroso che consente di mettersi in pensione prima del tempo, cioè prima di aver compiuto l’età fissata dalla legge per conseguire la pensione di vecchiaia. Per saperne di più sull’argomento trattato, o per altra questione di natura previdenziale, il Patronato 50&PiùEnasco promosso da Confcommercio offre tutta la consulenza e l’assistenza necessarie. L’ufficio Enasco di Confcommercio Cosenza si trova in Via Alimena 14 a Cosenza e a Corigliano Calabro in Via Metaponto (Tel. 0984/77181 – 0983/859021).

L’Ape volontaria è un prestito erogato da una banca in 12 mensilità e garantito dalla pensione di vecchiaia, che il beneficiario otterrà alla maturazione dei requisiti.

Il nuovo intervento pensionistico riguarda, per ogni anno, i nati tra il ’51 e il ’53 del 2017, quelli tra il ’52 e il ’55 del 2018 e i nati entro il 31 luglio ’56 del 2019 (quando il requisito minimo di età salirà a quasi 67 anni). Chi ha maturato i requisiti per accedere all’Ape volontaria tra il primo maggio e il 18 ottobre 2017, deve presentare la richiesta entro il prossimo 18 aprile.

Solo così potrà ottenere la corresponsione di tutti i ratei maturati dalla data della decorrenza dell’Ape (circolare INPS n. 28 del 2018).

A marzo 2018 risultano già presentate 8.500 domande di certificazione per l’APE volontaria.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30