Mercoledì, 18 Settembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Bonus del 50% per registratori di cassa di nuova generazione

14 marzo 2019   

L`Agenzia delle Entrate rende noto che per l`acquisto o l`adattamento di un registratore di cassa di nuova generazione usato per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica degli scontrini, è possibile ottenere un contributo pari al 50% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 250 euro in caso di acquisto e di 50 euro in caso di adattamento.

Dal 1° gennaio 2020, infatti, chi effettua commercio al dettaglio dovrà memorizzare e trasmettere telematicamente alle Entrate i dati dei corrispettivi giornalieri, data anticipata al 1° luglio 2019 per gli esercenti con un volume d`affari superiore a 400 mila euro.

Il contributo sarà valido per le spese sostenute nel 2019 e nel 2020. Viene concesso all`esercente come credito d`imposta, utilizzabile in compensazione tramite modello F24, a partire, ricordano le Entrate, "dalla prima liquidazione periodica dell`Iva successiva al mese in cui è stata registrata la fattura relativa all`acquisto o all`adattamento del misuratore fiscale ed è stato pagato, con modalità tracciabile, il relativo corrispettivo".

Il credito deve essere indicato nella dichiarazione dei redditi dell`anno d`imposta in cui è stata sostenuta la spesa e nella dichiarazione degli anni d`imposta successivi, fino a quando se ne conclude l`utilizzo.

L’Agenzia delle Entrate, inoltre, ha istituito anche il codice tributo ad hoc per consentire l`utilizzo in compensazione del credito di imposta. Il codice da indicare nel modello F24 è il numero 6899 che può essere presentato solo attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall`Agenzia delle Entrate.

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30