Mercoledì, 8 Luglio 2020

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Abbonamenti TV per stabilimenti balneari e rifugi montani

18 giugno 2020   

Fipe e Rai hanno sottoscritto il nuovo Memorandum che consentirà anche quest`anno alle strutture balneari e rifugi montani di beneficiare di un canone sperimentale che tiene conto del carattere stagionale dell`attività svolta da queste imprese.

Tenuto anche conto della difficile situazione che le imprese del settore dovranno affrontare, Fipe e Rai hanno deciso di rinnovare anche per il 2020 per alcune categorie di pubblici esercizi, quali gli stabilimenti balneari e i rifugi montani, un abbonamento TV a canone estremamente ridotto: € 103,93, invece di € 407,35 (tariffa intera).

Come noto, in base alle regole fin qui applicate da RAI, lo stabilimento balneare che possedeva l’apparecchio TV, anche solo per un mese, era costretto a pagare l’intera annualità dettata dalle tariffe vigenti RAI che, è bene ricordare, sono imposte per legge.

Le modalità di accesso a questa formula di abbonamento, estremamente conveniente, sono molto semplici: gli esercizi stagionali, che non siano già in possesso di regolare abbonamento TV, potranno richiedere, entro il 31 luglio 2020, l’applicazione della tariffa speciale FIPE compilando il modulo che può essere richiesto presso i nostri uffici per poter usufruire del canone agevolato.

La RAI risponderà fornendo le coordinate bancarie e le istruzioni per effettuare il pagamento a mezzo bonifico bancario. La regolarizzazione del pagamento del canone da parte degli associati Fipe e Fipe-Sib potrà avvenire, anche con moneta elettronica, a mezzo POS, nel caso in cui gli esercizi vengano visitati da un incaricato RAI.

Con le stesse modalità potrà anche essere regolarizzato l’abbonamento speciale Radio, il cui canone, per via degli accordi presi, si riduce a soli € 29,94.

L’accordo offre agli associati Fipe e Fipe-Sib di mettersi in regola con l`abbonamento RAI a costi molto contenuti, evitando, così, le conseguenze delle azioni di accertamento che la RAI ha avviato già dall`estate scorsa.

Per maggiori informazioni:

COSENZA Tel. 0984 77181 email cosenza@confcommercio.it

CORIGLIANO CALABRO Tel. 0983 859021 email corigliano@confcommercio.cs.it

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

         

Emergenza Coronavirus

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30