Sabato, 21 Settembre 2019

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

A Lamezia Terme l’incontro informativo per la presentazione dell’accordo tra Fimaa ed Enasarco

15 luglio 2014   

 

Si è tenuto ieri mattina a Lamezia Terme un incontro informativo organizzato da Fimaa Nazionale (Federazione Italiana Mediatori Agenti d`Affari) e da Enasarco (Fondazione che gestisce la previdenza integrativa obbligatoria di tutti i soggetti che operano in forza di un contratto di agenzia - ex art. 1742) per illustrare agli organi provinciali e regionali di Fimaa-Calabria e Basilicata le novità introdotte dal Protocollo d’Intesa sottoscritto dai due organismi nazionali lo scorso 3 giugno.

Rossano Asciolla, Segretario Generale di Fimaa Nazionale, ha aperto ufficialmente l’incontro, nel corso del quale è stato illustrato il contenuto del protocollo. Il documento dà la possibilità alle agenzie immobiliari e ai loro collaboratori che non operano come mediatori l’opportunità di regolarizzare la loro posizione contributiva, stabilizzando i rapporti in essere.

L’accordo prevede che la regolarizzazione dei collaboratori non abilitati avvenga con contratto di agenzia. Pertanto, sarà obbligatoria la loro iscrizione ad Enasarco e la contestuale iscrizione in Camera di Commercio, nelle apposite sezioni riservate agli agenti di commercio.

La decorrenza contributiva partirà solo dal giorno di effettiva iscrizione ad Enasarco e con l’iscrizione in Camera di Commercio. Così facendo non verranno applicate le restrizioni previste dalla legge Fornero per le partite Iva.

Presente all’incontro anche la presidente Fimaa-Confcommercio Cosenza e vicepresidente Fimaa regionale, Anna Gallo, la quale ha dichiarato: “Si possono evitare pesanti sanzioni da parte di Enasarco sottoscrivendo il Protocollo d’Intesa. Il documento permette di sanare, tutti i contributi non versati in passato e stabilizzare i propri collaboratori. Bisogna però affrettarsi, per aderire c’è tempo solo fino al 31 luglio”. “Dal 1° agosto 2014 non si potranno più applicare le norme previdenziali e assistenziali di favore previste dal Protocollo”. 

 

Condividi questa pagina: 
Immagine

Seguici su

        

Sistema Confcommercio Cosenza

 

 

Orari di apertura

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì:
   - Mattina: 8:30 - 13:00
   - Pomeriggio: 15:00 - 18:30